Click here to view search form

PICCOLO FESTIVAL DELLE CULTURE VERTICALI

la dance escalade
Teatro e Musica
Spettacoli dal vivo, teatro
Luogo:
Grottone di Monte Cucco
Orario: 
dalle ore 14.00 anche in serale
Data: 
Sabato 23 Ottobre 2021

Il festival, al suo debutto, quest'anno avrà come tema centrale la "danse escalade".
Luogo e data non sono affatto casuali. Il 23 ottobre 1984, infatti, il leggendario Patrick Berhault (scalatore e alpinista di fama internazionale, ricordato soprattutto per il suo stile e la sua etica) insieme a Nico Ivaldo, giovane e promettente climber finalese, diede vita, sulle pareti di Monte Cucco, ad un'esibizione notturna. L'idea era nata dalla consueta fantasia di Alessandro Grillo, pioniere dell'arrampicata finalese.
L'evento raccolse centinaia di spettatori sotto alla parete, curiosi di osservare il talento francese in azione; questi si ritrovarono ad assistere ad una vera e propria performance coreografica, con tanto di luci, musica e suspense.  Dopo aver goduto di tale spettacolo, profani ed amanti della scalata, ebbero modo di riconoscere a che punto l'arrampicata potesse farsi prossima alle discipline artistiche; quasi un'arte a sè stante.

Artisti, provenienti da universi lontani avranno modo di confrontarsi in virtù del comune desiderio di relazionarsi al territorio Finalese. Saranno ovviamente presenti molti scalatori ma anche artisti del mondo verticale: uno su tutti, il grande Antoine Le Menestrel (arrampicatore, coreografo e danzatore). La Compagnia LINEAdARIA di danza contemporanea metterà in scena un emozionante spettacolo aereo. Non possono mancare di certo i libri ed è per questo che Irene Borgna ci racconterà la sua ultima fatica letteraria: "Cieli Neri" (Ponte Alle Grazie), vincitore del Premio Rigoni Stern 2021. Lo sculture Mario Nebiolo, che eseguirà un'opera dal vivo donandola infine alla comunità e Giovanni Pazzano (disegnatore e cartografo), avrà modo di esporre e narrare i suoi lavori.

E Naturalmente anche musica con il groove dell'accoppiata Sem & Pix djset.

Il programma della prima edizione è quindi il seguente:

14.00 - 17.30
LABORATORI DI MOVIMENTO
- Laboratorio di Slackline (a cura di Ivan Soddu)
- Laboratorio di Circo (a cura di Circo Incerto)
- Laboratorio di danse escalade (a cura di Antoine Le Menestrel)

LIBRI
-  15.30 IRENE BORGNA presenta il libro "Cieli Neri"

SPETTACOLI E FILM
- dalle 18.00 LINEAdARIA + presentazione del corto: ALVEARE alla presenza del regista 

- dalle 19.30 Rassegna Cinematografica

- dalle 21.00 Racconti in Verticale 
ALESSANDRO GRILLO e ospiti raccontano il magico incontro con Patrick Berhault

L'evento è organizzato grazie alla collaborazione di Finale Outdoor Region e l'associone culturale Emsteludanza, con il patrocinio del Comune di Orco Feglino e il contributo del Comune di Finale Ligure.
Per l'occasione, come avvenne nel lontano 1984, alcuni volontari del paese di Orco Feglino, hanno dato un prezioso contributo per la realizzazione dell'evento. Quest'anno si è voluto ripristinare l'area spettacoli di Monte Cucco, caduta in abbandono dopo la chiusura della Comunità Montana, riportandola in funzione e a disposizione del paese per altre future iniziative.
 

Allegati
Note: IL PUBBLICO SARA' TENUTO AD ESIBIRE ALL'INGRESSO DELLE MANIFESTAZIONI LA CERTIFICAZIONE VERDE ANTI COVID. In alternativa dovrà comprovare con adeguata documentazione la guarigione dall'infezione da Sars-CoV-2 (validità 6 mesi) OPPURE l'effettuazione di un test molecolare o antigenico rapido con risultato negativo al virus Sars-CoV-2 (con validità 48 ore).

Oggi a Finale
Oggi nel Finalese
Tutta la settimana
In settimana
Calendario & Ricerca
Ricerca & Stampa
Realizzazione: Provincia di Savona | Credits e note legali