Il Potere dei Senza Potere

Mostra - intervista a Vaclav Havel al Teatro Aycardi, Finalborgo

Mostra a cura della Fondazione Costruriamo il Futuro,

a cura di Ubaldo Casotto e Francesco Magni.

La mostra si sviluppa come una lunga intervista a Vàclav Havel, drammaturgo e saggista cecoslovacco lungamente perseguitato dal sistema sovietico: le domande sono formulate oggi e le risposte, tratte liberamente dai suoi libri, conducono attraverso la sua vita, le parole, il pensiero e le inquietudini, alla scoperta di ciò che può segnare davvero la vita di un popolo.

A domande sempre presenti, dal passato risuonano così risposte sorprendentemente attuali.

Al visitatore viene offerta l’occasione di addentrarsi nelle vicende che animarono la vita culturale e politica della Cecoslovacchia negli anni che precedettero e seguirono il ’68: la primavera di Praga, la nascita del Movimento Charta 77, il mondo e le storie dei dissidenti, fino alla costituzione della Repubblica Ceca e l’elezione di Havel come suo Presidente.

Un percorso dunque che descrive il ribaltamento di un sistema mondiale in un altro sistema, certamente non meno problematico, e che consente di vedere scoperte le radici più profonde del vivere comune, della democrazia, dell’autentica libertà. E scoprire che tutto ricomincia dall’io