Click here to view search form

La Finale Outdoor Region diventa location di un doppio appuntamento con EWS 2020

Il calendario EWS 2020 propone la new entry di Pietra Ligure e la recente conferma di Finale Ligure.

Importante riconferma per Finale Ligure, inserita nel calendario degli eventi dell'Enduro World Series (EWS) 2020. L'Enduro Sports Organisation (ESO) a fianco di Finale Outdoor Region  annuncia che la gara per soli professionisti si svolgerà sulla rete sentieristica nel territorio di Pietra Ligure e della Val Maremola il 19-20 settembre. A seguire, in programma sabato 26 settembre il Rider Trophy e la Bluegrass Finalenduro (EWS Pro) domenica 27 settembre a Finale Ligure.

Alla luce delle precauzioni di Covid-19 in corso, la sicurezza sia per i partecipanti all'evento che per le comunità locali è di fondamentale importanza. Le restrizioni sulla partecipazione di corridori e spettatori sono state studiate per limitare il più possibile gli spostamenti non necessari nella regione.  Come risultato di questa ristrutturazione, la stagione EWS 2020 si svolgerà esclusivamente in Europa e, anche se mancheranno alcuni corridori internazionali che normalmente vi parteciperebbero e il numero di fans sarà ridotto, questa decisione è stata presa per garantire la sicurezza in loco, pur garantendo ai tifosi e agli atleti il maggior numero possibile di gare.

 

Come affermano gli organizzatori di FOR - Finale Outdoor Region, Finale Ligure ha ospitato una gara EWS ogni anno dall'inizio del campionato nel 2013. La riconferma rappresenta un ulteriore esempio del continuo sostegno di questo territorio agli atleti e alle squadre dell'EWS e della volontà di lavorare insieme per mettere la sicurezza e lo sport al primo posto. Da qui deriva la decisione di rimandare l’appuntamento con la grande area espositiva e con le attività del FLOW Festival al 2021 che ospiterà anche il ritorno del Trofeo delle Nazioni a Finale Ligure.

Dopo l’apertura di Zermatt in Svizzera, l’EWS si sposterà per 2 settimane sulla Riviera Ligure di Ponente, un’occasione unica per atleti, team e media, di esplorare e conoscere ancora meglio il ricco entroterra finalese, teatro delle competizioni, ma anche palcoscenico di sport e avventura outdoor. Il programma prevede 2 Eventi a Pietra Ligure e 2 a Finale Ligure. Questo spostamento consente di garantire la massima distanza sociale durante i singoli eventi e di non creare troppa pressione sulle località. I quattro eventi italiani si svolgeranno nell'arco di 10 giorni per dare agli atleti, al personale locale e ai media il tempo necessario per muoversi in sicurezza nei luoghi in conformità con le linee guida del governo locale. Dopo il doppio appuntamento Italiano, l’EWS si sposterà tra Slovenia e Francia per concludere il circuito, ridotto da 8 a 5 prove.
 

L'Assessore a Turismo, Cultura e Sport Claudio Casanova ha dichiarato: "si tratta di una importante riconferma che posiziona nuovamente Finale Ligure tra le mete più esclusive a livello mondiale in ambito MTB. Il fatto poi che sia inserito anche Pietra Ligure significa che il territorio rappresenta sempre più un unicum, esemplare per la vastità della sua rete sentieristica . E' anche un bel segnale di ripresa il fatto che l'evento si svolga nonostante le molteplici difficoltà causate dal contagio”.

Per maggiori info: press@ritm-media.com

Finale Outdoor Region ASD http://finalenduro.com/

Maggiori informazioni: 
Realizzazione: Provincia di Savona | Credits e note legali