I CieliNeriSopraTorino in concerto alla Fortezza di Castelfranco, Sala della Botte.

Venerdì 26 alle ore 21,30 con ingresso libero

Dopo il successo del concerto di Sarah Stride, continua la rassegna dedicata alla canzone d'autore emergente nell'ambito del progetto culturale "Castelfranco Cultura" promosso dall'Associazione Culturale E20.
Il concerto si terrà nei locali ove è allestita la mostra fotografica "RIFLESSIONI" di Pietro Alberelli.
I Cielinerisopratorino nascono nel 2010 ad Acqui Terme da un’idea di Mauro Caviglia (voce, chitarra) e Gian Piero Morfino (batteria, percussioni).

Con il bagaglio di un intenso percorso di autoproduzioni e concerti, la band si è distinta all’interno di contest e rassegne musicali: nel 2013 viene premiata al Maxxi di Roma in occasione della consegna dei Nastri D’argento, per il videoclip della canzone “La morte avrà i tuoi occhi”; vince il premio dell’Istituto Luce (“Musica Luce”). Sempre nello stesso anno la canzone ottiene un riconoscimento per il miglior testo e musica al concorso “Milleunanota” ad Alba (CN) con Paola Turci madrina della manifestazione. L’anno successivo la band si aggiudica il premio “Riccardo Mannerino” per il miglior testo con il brano “Pensiero mattutino” al “Varigotti Festival – Premio Nazionale per la Canzone d’Autore”.
Nel 2016 i Csnt pubblicano il loro omonimo album d’esordio con l’etichetta piacentina Orzorock; registrato negli studi Audiomokette a Torino, al disco seguono decine di date fra nord e centro Italia. I Cielinerisopratorino figurano fra i componenti della band-collettivo acquese Stanza249.

Nel corso del 2017 il gruppo, con l’assetto definitivo a due elementi, incide il disco “Babilonia”: realizzato al Greenfoog Studio di Genova con la collaborazione artistica di Mattia Cominotto (registrazioni, mixaggio, chitarre) e Giovanni Facelli (elettronica, chitarra, cori), vede la partecipazione di Francesco Seitone (chitarra). Otto tracce che dal vivo vengono eseguite in trio con Luca Olivieri, polistrumentista che ha all’attivo dischi solisti e colonne sonore, concerti in Italia e all’estero. Luglio 2018, il gruppo si aggiudica il primo premio al “Varigotti Festival – Premio Nazionale per la Canzone d’Autore” con il brano “Apocalisse”.