Con archeotrekking scopri i più importanti siti archeologici e monumenti del Finale

Programma escursioni da ottobre a dicembre 2018

Il programma "Finale natura - landscape & archeotrekking" si arricchisce di proposte autunnali, che coprono quasi tutti i fine settimana da ottobre a dicembre, per escursioni naturalistiche guidate nella splendida cornice del Finale. Le mete ed i temi delle escursioni sono veramente molto varie: si va dalle proposte "di punta" del territorio, come la val Ponci con i suoi ponti romani o il recinto megalitico di Camporotondo, a luoghi scenografici come la Caverna dei falsari o il Sentiero "Balcone sul mare" a Varigotti, angoli insoliti come la "Cascata delle Libellule Blu" e "I Castelletti", mitologia, degustazioni di olio nuovo, erbe e frutti selvatici commestibili. Le escursioni sono curate dalle Guide Ambientali Escursionistiche del Finale, che fanno capo a Museo Archeologico del Finale, Cooperativa Tracce, Cooperativa Sibilla, Serinus studio naturalistico; il programma è appoggiato dal Comune di Finale Ligure.

PROGRAMMA: 

Domenica 21 ottobre, ore 9.00-13.00 - Case Valle, Castrum Perticae, Sant’Antonino di Perti

Nel silenzio della Valle di Perti, in un paesaggio con antiche tracce di coltivazioni e terrazzamenti, tra case rurali e antiche chiese, si visitano alcuni monumenti fondamentali dell’archeologia e della storia del Finale, tra cui il castello bizantino di Sant’Antonino di Perti.

Domenica 4 novembre, ore 9.00-13.00 - Monte Cucco ed il “Ciappo delle Conche”

Percorso ad anello in un paesaggio incontaminato, immerso nel verde della vegetazione mediterranea tra folti boschi di lecci e falesie, per raggiungere la panoramica cima del Monte Cucco ed uno dei più noti lastroni rocciosi, chiamati localmente “ciappi”, ricco di incisioni e graffiti delle Età dei Metalli.

Domenica 18 novembre, ore 9.00-13.00 - Il recinto megalitico di Camporotondo

Partendo da un antico insediamento religioso, nella caratteristica borgata di Lacremà, si sale tra grotte e ripari sotto roccia per arrivare ad un enigmatico recinto “megalitico” protostorico di circa 150 m di diametro.

Domenica 9 dicembre, ore 9.00-13.00 - La Strada Napoleonica

Un’escursione con uno spettacolare scenario sospeso tra i monti e il mare lungo antiche vie, tra macchia mediterranea e leccete, fino a raggiungere la borgata Crosa, con una caverna abitata nel corso della Preistoria ed un’antica ed enigmatica struttura, localmente indicata come il mulino “fenicio”.

Domenica 30 dicembre, ore 9.00-13.00 - La necropoli romana di Isasco

L'itinerario si snoda alla spalle di Varigotti lungo un antico percorso sull’Altopiano delle Mànie dove scavi archeologici condotti alcuni anni fa nella piana di Isasco hanno permesso di ritrovare i resti di una necropoli di epoca romana.

Tariffe: 8,00 € - L’escursione ha durata di 4 ore circa (se non diversamente indicato)

Si raccomanda l’utilizzo d'attrezzatura da trekking-

Per informazioni e prenotazione obbligatoria (entro le ore 12 del giorno prima dell’escursione)

contattare il Museo Archeologico del Finale (tel. 019.690020) o la Coop. Sibilla (tel. 346.2257005)

Il Museo Archeologico del Finale all'interno dei Chiostri di S. caterina in Finalborgo è visitabile da martedì a domenica dalle 9.00 alle 12.00 e dalle 14.30 alle 17.00

www.museoarcheofinale.it



 

 

Il Museo Archeologico del Finale è anche su Facebook, diventa nostro fan:
http://www.facebook.com/pages/Finale-Ligure-Italy/Museo-Archeologico-del-Finale/290424991212

 


 

Maggiori informazioni: