Alla Fortezza Di Castelfranco “MME. & Mm. Ventroux - Le 24 Ore Più Calde Della Nostra Vita”

Prima nazionale di e con Roberto Tesconi

Giovedì 12 e venerdì 13 luglio 2018, Roberto Tesconi, attore e regista finalese molto noto per le sue interpretazioni teatrali, televisive e cinematografiche, porta in scena, in Prima nazionale, MME. & MM. VENTROUX - LE 24 ORE PIÙ CALDE DELLA NOSTRA VITA, una commedia ispirata a Georges Feydeau che dell’autore francese mantiene la regola portante: essere una macchina da guerra di risate, un meccanismo ad orologeria dove ogni elemento è costruito per incastrarsi perfettamente e dar vita a equivoci, situazioni divertenti. Con lui sul palcoscenico Gaia Insenga, Fabrizio Martorelli e Valentina Morini.

 

Sottolinea Roberto Tesconi nelle note di regia: ”Perché proporre una commedia ispirandomi a Georges Feydeau, nel 2018? Mille potrebbero essere le ragioni: perché è considerato, dopo Molière, uno dei più grandi autori della commedia francese. Perché è un perfetto ideatore di orologerie teatrali; perché è un sarcastico osservatore della natura umana, la cui popolarità superò anche quella delle opere del maestro del genere, vaudeville, Eugène Labiche; e potrei continuare ancora e ancora. Il motivo?, è una considerazione personale: “farsi” una bella risata!” Perché ridere a teatro e non solo a teatro ma ogni volta che ne abbiamo l'opportunità, aiuta la vita! Per questo spettacolo mi sono avvalso della professionalità e del talento di Gaia Insenga, Fabrizio Martorelli, Valentina Morini; grazie alla loro bravura e disponibilità ho potuto, come un “bravo sarto”, cucire una fitta, sarcastica commedia degli equivoci. Se nelle tragedie si rimane come soffocati dall’orrore o esterrefatti da crudeltà davanti a un

vaudeville si resta soffocati e stupefatti dal riso, un’arte molto difficile.”

TEATRO IN FORTEZZA fa parte del progetto LA FORTEZZA RITROVATA sostenuto dalla Compagnia di San Paolo – maggior sostenitore- attraverso il bando “Luoghi della Cultura 2017”.

La rassegna presso la fortezza di castelfranco, composta da 7 spettacoli, si svolge nel corso dei quattro mesi estivi: giugno, luglio, agosto e settembre e vede in scena compagnie liguri, piemontesi e romane.

Frutto di un lavoro orientato alla scoperta di lavori quasi mai rappresentati in Liguria, TEATRO IN FORTEZZA intende offrire agli spettatori uno sguardo improntato alla curiosità, motore primo per la frequentazione di un’arte che nei secoli ha sviluppato e molto modificato il proprio linguaggio e che pur nel cambiamento continua ad offrire una lente di ingrandimento -e di divertimento- per leggere la realtà che ci circonda. Il teatro quindi come ‘traduttore’ di passioni, situazioni, problemi che toccano tutti noi.

Altre linee portanti del TEATRO IN FORTEZZA sono la grande attenzione posta al lavoro attoriale e alla contaminazione: musica, attualità, poesia, saranno in dialogo continuo con testi classici e contemporanei attraverso le voci e le esperienze di artisti con formazioni e visioni del teatro dissimili; un approccio necessario e utile per la lettura di una realtà che sempre più spesso sembra andare verso la riduzione della complessità a pochi elementi, nel tentativo di uniformare, irreggimentare, semplificare.

Il dialogo con il pubblico è poi uno degli elementi a cui si è posta attenzione in particolare verso quello più giovane che spesso fatica a individuare strumenti utili alla ‘lettura’ del mondo, in un’epoca in cui tutto pare disponibile e semplificato e dove invece a mancare sono proprio gli elementi basilari: rapporti, parole, risposte, confronto, vicinanza, contatto concreto con l’altro, reciproco ascolto – e il teatro sembra oggi uno dei pochi luoghi in cui ancora resiste lo spazio dell’ascolto-, tempo reale trascorso nella condivisione. Infine si è scelto di intersecare i temi, passando dal teatro ‘civile’ che affronta argomenti contemporanei e quotidiani a testi poetici che indagano le grandi passioni, alla storia letteraria su cui l’Occidente ha fondato la propria cultura.

TEATRO IN FORTEZZA

INFO | BIGLIETTI | ABBONAMENTI

Per i sette spettacoli della rassegna TEATRO IN FORTEZZA il riferimento per info è:

tel. 335 6671370 – info@fortezzadicastelfranco.com

BIGLIETTI

MADAME E MONSIEUR VENTROUX | Prima nazionale: Intero 25 euro; ridotto 20 ero

Abbonamento a 7 spettacoli: Intero 120 euro; ridotto 100 euro (under 25 / over 65)

Prevendita: Libreria Cento Fiori, Via Ghiglieri 10, Finale Ligure, tel. 019.692319

 

Maggiori informazioni: