“Pietra di Finale”. Una risorsa naturale e storica del Ponente Ligure.

Presentazione del volume dedicato alla Pietra del Finale.
Arte e Cultura
Conferenze, convegni
Luogo: 
Auditorium di Santa Caterina
Orario: 
15.30 - 17.00
Data: 
Sabato 21 Settembre 2019
Ingresso: 
Ingresso libero

(In collaborazione con Circolo degli Inquieti). Ingresso gratuito

Presentazione del volume dedicato alla Pietra di Finale, calcare miocenico formatosi tra 28 e 11 milioni di anni fa caratterizzato da splendidi fossili marini. Un capitolo riguarda l’importante fossile di balenide, recentemente acquisito dal Museo Archeologico del Finale. Una fitta sequenza di capitoli illustra le tecniche estrattive, l’impiego e la diffusione della Pietra dalla Preistoria all’Età romana e tardoantica, con la produzione di tipici sarcofagi diffusi in tutta la Liguria tra V e VII secolo. Particolare rilievo ha l’impiego di Pietra di Finale durante il Medioevo e nella costruzione di importanti edifici rinascimentali nel Quattrocento e nel Cinquecento. In Età moderna, la Pietra fu usata a Genova in prestigiosi edifici civili e religiosi riconducibili alle grandi famiglie dell’aristocrazia locale. Sono infine ripercorse le vicende estrattive moderne e l’impiego da parte di grandi nomi dell’architettura e della scultura italiana del XX secolo, quando la Pietra di Finale conobbe una diffusione che raggiunse anche altri continenti.