Cappella di Sant'Antonino

Cappella di Sant'Antonino (Ph: Provincia di Savona)

La cappella protoromanica (X-XI secolo) di Sant'Antonino, martire soldato il cui nome è associato al ciclo agiografico della cosiddetta Legione Tebea (ma non può essere esclusa una fase anteriore), è una chiesa a pianta trapezioidale, abside semicircolare volta ad oriente, ancora intatta. È presente un bel portale romanico originale nel fianco nord, mentre quello sud è stato in parte rifatto.

È ancora ben conservata la suggestiva cripta, con l'altare in muratura ed una nicchia rituale. Dalla cripta è visibile la stretta imboccatura della grotta sottostante.

La cappella si trova nei pressi di un punto panoramico da cui si possono ammirare Perti, Finalborgo e Finalmarina, mentre, poco più in basso, si trovano i resti del Castrum Perticae.

Abside - Cappella di Sant'Antonino (Ph: Provincia di Savona) Interno - Cappella di Sant'Antonino (Ph: Provincia di Savona) Cripta - Cappella di Sant'Antonino (Ph: Provincia di Savona) Altare della Cripta - Cappella di Sant'Antonino (Ph: Provincia di Savona) Vista su Perti dalla Cappella di Sant'Antonino (Ph: Provincia di Savona)
Maggiori informazioni: