Boragni

Boragni (Ph: Provincia di Savona)

Boragni sorge a mezzacosta nella valle del torrente Sciusa, a poca distanza dal soprastante paese di Orco, circondata da terrazzamenti con uliveti e vigneti.

Questo piccolo e caratteristico gruppo di case mediterranee è un evidente esempio di borgo fortificato, costruito dai contadini della zona per proteggersi dalle incursioni saracene che spesso causavano saccheggi e violenze anche nel primo entroterra. Gli edifici sono disposti in circolo, addossati gli uni agli altri, con poche e piccole aperture verso l'esterno dotate di inferriate, mentre all'interno si trovano, ben protetti, piccoli spazi aperti utilizzati come orti e cortili. Boragni è percorso da parte a parte da un suggestivo passaggio coperto da volte in pietra, una sicura via di comunicazione interna, illuminata improvvisamente dal verde di piccoli giardini.

Grazie allo straordinario ambiente circostante, Boragni è una meta per escursionisti ed arrampicatori: da qui partono i sentieri per le suggestive grotte Strapatente e Balconi e per le vicine palestre di roccia. Nella cosiddetta "Bastionata di Boragni", un'ampia falesia che sovrasta il borgo, l'acqua ha eroso con forza la roccia carsica lasciando un paesaggio suggestivo, ricco di anfratti, grotte e pareti fessurate in cui si trovano numerosi percorsi di arrampicata di tutti i livelli.

Boragni (Ph: Provincia di Savona) Boragni (Ph: Provincia di Savona) Boragni (Ph: Provincia di Savona) Boragni (Ph: Provincia di Savona) Boragni (Ph: Provincia di Savona) Boragni (Ph: Provincia di Savona)